Perchè struccarsi la sera?


La pelle è un organo molto esteso, a contatto H24 con tutte le sostanze chimiche e microbiologiche presenti nell’ambiente esterno: smog, inquinamento, fumo di sigarette, germi vari, residui di cosmetici, ecc…

Diventa doveroso quindi pulirla e proteggerla sempre, non solo la mattina ma soprattutto la sera. Ancora troppo spesso sento di donne e ragazze che la sera non si struccano per stanchezza o forse perché non hanno mai pensato che di notte la pelle diventa ancora più ricettiva e tutto ciò che durante la giornata si era depositato sulla pelle, viene in qualche modo “risucchiato” all’interno. Insomma stai dando ” da mangiare” alla tua pelle un bel pò di schifezze.

E, a questo punto, la domanda utile è: la cosmesi che la mattina ci applichi sul viso, magari solo inumidito con acqua, può essere garanzia di un’efficacia reale?

Ha senso utilizzare prodotti cosmetici antiage e sentenziare che un prodotto funzioni o meno senza aver fatto i passaggi base?

Ma quali sono quindi i passaggi base da fare la sera prima di andare a dormire, indipendentemente dall’orario? Sia che si tratti delle 21.00, delle 23.00 o delle 03.00?  Eccoli qui elencati

  1. Rimuovi il trucco con il latte detergente e ricorda di emulsionarlo bene con un pochino di acqua. Poi sciacqua. Hai cosi’ rimosso solo la parte più grossolana dello sporco.
  2. Detergi tutta la pelle di nuovo con il latte detergente. Anche qui massaggia bene il latte detergente sulla tua pelle perchè così  lo emulsioni bene con il resto dello sporco e perchè così riattivi la microcircolazione cutanea. Hai così rimosso anche lo sporco più fino! E allo stesso tempo hai fatto un’azione di tonificazione della pelle… gratis.
  3. Sciacqua bene ogni residuo con acqua.
  4. La detersione include il viso ed il collo, non dimenticarlo altrimenti gli “anelli di Venere” non tarderanno ad arrivare!
  5. Utilizza il tonico!! Non hai idea di quanto sia super super importante questo prodotto. Molto spesso sento dire che non viene usato perchè di no. Ebbene a questo punto ti posso dare alcuni motivi per chi il tonico diventerà il tuo alleato…. Pronta?
  • rimette a posto il pH della pelle che durante la detersione si era modificato
  • ridona i sali minerali del film idrolipidico che durante la detersione erano andati persi
  • rimette a posto i pori ed osti follicolari che durante la detersione si erano leggermente allargati
  • rimuove tracce di detergente+ sporco che non hai rimosso prima

anti-aging concept, portrait of beautiful woman with problem and clean skin, aging and youth concept, beauty treatment

A tal proposito t’invito a fare la seguente prova: dopo la tua abituale detersione, prendi una cialdina di cotone, mettici il tonico e passalo sulla pelle. Osserverai ancora dello sporco che ti sarebbe rimasto lì e che sarebbe poi stato risucchiato dalla pelle durante la notte. Solo così ti renderai conto di quanto è importante questo prodotto.

Bene, se sei arrivata fino a qui a leggere, ti faccio i miei complimenti. E se proprio proprio è troppo sei stanca puoi andare a dormire cosi’. La tua pelle ti ringrazierà.

Clicca qui per scoprire la cosmesi efficace ed ecologica

by Berenice

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *