Cosmesinice COSMESINICE – la cosmesi ecologica per la pelle e l'ambiente
COSMESINICE – la cosmesi ecologica per la pelle e l'ambiente
rimedi naturali cellulite

Rimedi naturali per ridurre la cellulite

Quali sono i migliori rimedi naturali per ridurre gli inestetismi della cellulite?

Prima di capire quali sono i rimedi naturali migliori è bene capire che cos’è la cellulite.

Ma che cos’è la cellulite?

La “cellulite” è un’alterazione strutturale a carico del tessuto connettivo della pelle.

In particolare inizia con un ristagno di tossine e acqua a livello di microcircolo nell’ipoderma per poi ripercuotersi su tutto il derma ed epidermide.

La cellulite inizia come inestetismo, ma degenera in malattia.

Ecco perché è necessario intervenire subito con i rimedi naturali sia sulla pelle che dall’interno, per ripulire il tessuto e non farla degenerare.

Quando diventa malattia i rimedi naturali possono solo migliorare il migliorabile!

Dal punto di vista scientifico, esistono nomi più tecnici come “PEFS” ovvero “pannicolopatia-edemato-fibro-sclerotica” o ”liposclerosi” perché viene evidenziata l’evoluzione da inestetismo a malattia:

  • inizia con un ristagno di liquidi a livello di capillari del microcircolo
  • successivamente le fibre di collagene e di elastina tentano di arginare il ristagno creando i piccoli noduletti che vanno a compromettere la struttura del tessuto connettivo in maniera irreversibile.

Ma perché si forma la cellulite?

Si distinguono i fattori in predisponenti e in scatenanti. Mentre i primi li subiamo, conoscere i secondi permette di fare la differenza.

Fattori predisponenti:

  • Sesso femminile: poiché gli estrogeni portano ad una maggior permeabilità vascolare che conduce alla ritenzione idrica, diciamo che il sesso femminile ne è più colpito. Attenzione che anche la pillola contraccettiva favorisce l’aumento di ritenzione idrica.
  • Donne Mediterranee: la donna mediterranea è tendenzialmente più soggetta alla comparsa della cellulite rispetto alle donne del nord Europa, dell’America latina e dell’Asia

Fattori scatenanti:

  • Alimentazione scorretta: cioè povera di fibre, di antiossidanti e di potassio; ma ricca di sodio e zuccheri raffinati. La prima arma di prevenzione per avere gambe leggere e ridurre gli inestetismi della cellulite inizia proprio a tavola
  • Stitichezza: perché un intestino pieno comprime le vene iliache e rallenta il ritorno veno-linfatico provocando pesantezza agli arti inferiori e ristagno di tossine, oltre che umore pessimo
  • Sedentarietà: preferire la camminata alla corsa perché consente di stimolare la spugna plantare e quindi il ritorno veno-linfatico
  • Posture statiche frequenti: come il tenere le gambe accavallate per lungo tempo o stare sedute per troppe ore di fila
  • Abbigliamento troppo stretto e scarpe inadeguate, con tacchi o troppo bassi o troppo alti (ideale 3-5 cm di tacco)
  • Fumo: perché va a sclerotizzare i vasi sanguigni
rimedi naturali cellulite
Alcuni rimedi naturali per la cellulite

Come faccio a sapere se ho la cellulite?

Ecco alcuni segni indicatori che ti mettono in allerta:

  • colorito delle gambe non è più uniforme (spesso definito colore a “mortadella” e quando peggiora a “salame”)
  • sensazione di gambe pesanti durante la giornata
  • sensazione di abiti che tirano anche se non hai messo su peso
  • temperatura delle gambe non è uniforme
  • aspetto della ”buccia d’arancia” o peggio ancora della “pelle a materasso” su natiche e cosce

Ma la cellulite è grasso?

No. Sono due cose completamente diverse perché:

  • la cellulite è una malattia che colpisce la struttura del connettivo, in particolare cambiano la disposizione ed il numero delle fibre elastiche e del collagene (si formano i noduli della cellulite) senza però andare a coinvolgere il metabolismo dei grassi
  • l’adiposità prevede un aumento volumetrico delle cellule adipose lasciando preservata tutta la struttura delle fibre e la microcircolazione veno-linfatica.

Ovviamente queste sono delle semplici definizioni che aiutano a capire come indirizzarsi al meglio per la scelta dei rimedi naturali più efficaci. Esistono donne in cui sono presenti entrambe le cose.

Si possono eliminare i noduli della cellulite?

No.

I noduli della cellulite sono come i diamanti!!! Per sempre.

Quello che si può fare è tenere pulito il tessuto connettivo da liquidi in eccesso e tossine e fare in modo che ulteriori noduli non se ne formino.

Diffida di creme, massaggi e macchinari che ti promettono di eliminare o spaccare tali noduli!

 

Rimedi naturali per ridurre gli inestetismi della cellulite

  • ALIMENTAZIONE

Una corretta alimentazione rimane la strategia migliore, assieme all’attività fisica, per ridurre la ritenzione idrica che è il “detonatore” di tutta la cellulite.

Prova ad immaginare il tuo tessuto cellulare come un ambiente ricco di acqua (siamo fatti per circa il 65% di acqua) ma ora, anziché vederlo bello limpido e cristallino lo trovi zeppo di tossine stagnanti giorno e notte. Che si fa?

Se non vengono prontamente rimosse, è chiaro che sarà il corpo ad arginare queste tossine inglobandole nella delicata maglia della matrice del connettivo e creando così i famosi noduli della cellulite.

Ecco i migliori rimedi naturali per contrastare gli inestetismi della cellulite e che puoi seguire anche nella stagione fredda:

Molte creme che agiscono sugli inestetismi della cellulite lavorano principalmente sul microcircolo con azioni mirate drenanti e di stimolo della microcircolazione.

  • Le sostanze drenanti migliori sono:

escina, ippocastano, edera, betulla, estratto di papavero, rusco, ecc…

  • Le sostanze attive sulla microcircolazione sono:

caffeina, koleus forskolei, spezie riscaldanti (peperoncino, pepe nero ed oli essenziali (rosmarino, basilico, cannella, zenzero)

  • Le sostanze cosmetiche ad azione tonificante ed elasticizzante come ad esempio:

centella asiatica, tripeptidi del rame, ginseng, echinacea, frazione insaponificabile degli oli, fieno greco,  kigelia africana.

Queste sono alcune delle sostanze impiegate in cosmesi tradizionalmente. Se vuoi conoscerne di ulteriori, trovi un ampio elenco nel mio libro “Cosmesi Ecologica

Quello che io personalmente sto utilizzando come crema per il corpo specifica la trovi al seguente link.

La cosa importante è massaggiare la crema partendo dal piede e arrivando fino alle cosce e natiche.

Il massaggio è uno dei migliori trattamenti drenanti che puoi fare sulla pelle e notare già fin dalle prime sedute un gran beneficio.

  • ATTIVITA’ FISICA

Per garantire un buon drenaggio del ristagno di liquidi, è importante muoversi tutti i giorni a cominciare dal camminare quotidianamente.

È un’attività fisica gratis che rigenera anche a livello mentale e tiene basso il cortisolo.

La camminata giornaliera di 30′ rimane la base quando parliamo di rimedi naturali per garantire leggerezza alle gambe e riduzione degli inestetismi della cellulite.

  • ABBI UNA VITA ECOLOGICA 🙂

“Ecologica” nel senso di pulita.

Quindi allontanati dalle cose e persone che non ti piacciono e frequenta persone, corsi e ambienti che elevano il tuo essere.

Tu non sei quello che gli altri pensano che tu sia.

 

by Berenice

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *