Quanto costano i cosmetici sostenibili? 1


Sempre più consumatori hanno iniziato ad interrogarsi su quali possono essere le conseguenze che certi acquisti possono avere sulla propria salute e sull’ambiente. Ed è proprio sulla spinta di questi consumatori che sempre più aziende hanno iniziato a cambiare il modo di produrre i cosmetici.

Lo faranno per business? Per una scelta etica? Per convenienza? La cosa importante in questo momento è iniziare a fare qualcosa.  E tu lo stai facendo?

Oggi finalmente la possibilità di creare cosmetici sostenibili esiste e le aziende che si stanno impegnando su questo fronte ci sono, anche se ancora poche. Cosa fare? Semplice, sosteniamole e aiutiamole. Non vale più la pena rimanere ancorati a vecchie formulazioni del passato che ora sono fuori tempo. Formulazioni in cui trovo ancora ingredienti obsoleti, inadeguati per la pelle e l’ambiente  ma veicolati da brand forti. Di fatto cosa stai comprando?

Dal mio punto di vista il non interrogarsi su questo problema è un po’ come voler continuare a guidare le vecchie macchine a benzina che inquinano molto, rinunciare a quelle nuove con standard euro 6 ed euro 7  per  poi continuare a lamentarsi che l’ambiente è inquinato! O, peggio ancora, rimanere nell’indifferenza a guardare che siano gli altri a fare qualcosa.

Non devi stravolgere nulla, ma semplicemente la prossima volta che acquisti ad esempio uno shampoo, compralo certificato bio o, se conosci l’INCI, verifica personalmente quello che stai comprando.

Ma quanto costano i cosmetici sostenibili?

Al momento produrre cosmetici 100% sostenibili comporta un prezzo maggiore già all’azienda stessa perché i processi produttivi sono di fatto più impegnativi ed onerosi.

Ma il costo si sa, è relativo e ti spiego il perché.

  • COSMETICI SOSTENIBILI/GRANDE DISTRIBUZIONE: Rispetto a quelli offerti dalla grande distribuzione, è vero i cosmetici sostenibili hanno un prezzo maggiore perché richiedono materie prime certificate, impianti produttivi ad emissione di CO2 in aria e acqua pari a zero, trasporto su rotaia o “tir sharing”, ecc…Viceversa la maggioranza dei prodotti presenti nella grande distribuzione contiene molti ingredienti di bassa qualità e che inquinano il mare, (petrolati, siliconi e acrilici), presentati al pubblico con  un prezzo invogliante perché  inferiore. Alla fine della fiera, però, quale dei due realmente costa di più al genere umano? Conviene risparmiare sull’acquisto immediato e sapere che prima o poi toccherà mettere in atto in futuro operazioni molto costose non solo per ripulire il mare, ma anche per coprire il prezzo che pagheremo sulla propria pelle (spese sanitarie) oppure conviene iniziare a prevenire i danni facendo un investimento iniziale più altino  adesso ma che ci preservi e che ci porta a divenire dei consumatori più attenti e consapevoli?

 

  • COSMETICI SOSTENIBILI/COSMESI PROFESSIONALE: Rispetto a quelli venduti in altri canali come farmacie, centri estetici e saloni, il prezzo è più o meno lo stesso. Come vedi il prezzo non fa la differenza. La vera differenza la fa la consulenza  insostituibile ed impagabile dei professionisti sopra citati. Un sorriso in più, una battuta per risollevare l’umore, un maggior ascolto fanno molto di più di un semplice trattamento di bellezza. Sempre più professionisti stanno orientando le proprie scelte verso aziende “green” proprio perchè il messaggio di bellezza e benessere è più ampio: prendersi cura delle persone e dell’ambiente.

 

  • COSMESTICI SOSTENIBILI/ COSMESI DA PROFUMERIA: E rispetto a quelli venduti nelle profumerie, come la mettiamo? Qui spesso si paga il testimonial di turno, non di certo la qualità. Il consiglio, se sei un’appassionata di cosmesi da profumeria, è di leggere bene le etichette e scegliere aziende più sostenibili.

Come vedi il criterio “prezzo” porta con sé dei risvolti più ampi.

Ah dimenticavo… Un cosmetico sostenibile è considerato tale non solo perchè impatta poco sull’ambiente e sulla tua pelle ma anche perchè garantisce condizioni lavorative dignitose alle persone che ci lavorano e non alimentano lo sfruttamento né del territorio, né delle persone e tanto meno del lavoro minorile. Ti pare poco? Quindi tu che passi hai deciso di compiere?

Clicca qui per scoprire la cosmesi efficace ed ecologica

by Berenice

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un commento su “Quanto costano i cosmetici sostenibili?