Alimentazione e “cellulite”: MANTIENI LEGGERO IL FEGATO


Il VERO nemico per la salute e la linea è rappresentato da tutte quelle sostanze che affaticano il fegato, in quanto rendono più difficoltosa l’eliminazione delle sostanze tossiche. Ricorda bene che “si può avere la migliore dieta al mondo, il migliore allenamento fisico ma se il fegato non funziona correttamente, non si ottiene gran che!!”.

Quindi via libera a tutte le verdure verdi e dal sapore un po’ amaro: cicoria, carciofi, cardo, tarassaco…

Nota bene: il fegato soffre anche quando si vivono periodi di RABBIA (fegato = rabbia) per cui è importante anche gestire questo aspetto.

Limitare le bevande nervine (caffè, tè, cioccolato), le bevande alcoliche (birra, vino e superalcolici)… pensate che 1 tazzina di caffè espresso viene smaltita dal fegato in circa 1 ora!

Per quanto riguarda i grassi, bisogna limitare quelli saturi di origine animale e preferire quelli insaturi: i grassi migliori restano sempre l’olio extravergine d’olive e via libera anche per il pesce (meglio se del Mar Mediterraneo poiché pare sia il meno inquinato), frutta secca oleosa, olio di perilla.

E se proprio vuoi aiutarlo con le erbe e spezie?

Vai di curcuma, silimarina, vero wasabi! e clorofilla.

by Berenice

Sito consigliato

www.cosmesivegana.it

 

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *